Taco Catering and Salsa - Un fattore piccolo ma importante

Non è un problema di vita o di morte, ma i tacos dovrebbero sapere che salse verdi, salsa rossa e habaneros potrebbero togliere il fiato. I padroni di casa prendono nota.

Lieve, medio o caldo? Come fa un assaggiatore di taco a sapere quale grado di piccantezza scegliere?

Questa non è solo una domanda per il frequentatore di feste notturne che si sta fermando per un taco post-baldoria presso la taqueria del quartiere - anche se questo è un momento in cui bisogna prestare attenzione anche a questo. Ancora più importante, dato che la ristorazione taco è sempre più popolare per eventi familiari e aziendali, l'organizzatore di eventi / host di feste deve prendere in considerazione la tolleranza dei partecipanti al "calore". Ciò che i bambini amano potrebbe far venire alla luce tua nonna dalle protesi di Omaha.

Considera cosa è "calore" in un taco e come viene definito. I peperoncini, a differenza del pepe nero, sono intrisi di capsaicina, che è un composto fornito dalla natura per respingere gli animali dal mangiarli. L'animale umano, tuttavia, si è evoluto per essere in grado di resistere e persino godere di ciò che questa spezia può fare per il cibo. Sostiene che un po 'è un lungo cammino - solo un po' di jalapenos in salsa serviti da carrelli mobili di catering taco possono riscaldare le cose per decine di frequentatori di feste.

Tecnicamente parlando, il calore speziato è il contenuto di capsaicina di un ingrediente. Esiste un mezzo internazionale per misurare la piccantezza, chiamata scala di Scoville (molto tecnicamente è il test organolettico di Scoville). I peperoni di banana e peperoncino più delicati misurano tra 100 e 900 sulla scala di Scoville, mentre qualcosa chiamato Carolina Reaper misura 1,6-2,2 milioni. Quindi c'è chiaramente una gamma di calore in diversi peperoni.

La maggior parte dei ristoratori di carrelli taco non presenterà la questione delle bilance di Scoville. Le scelte potrebbero includere salsa verde, salsa rossa e habanero. La regola generale è che le salse verdi sono miti e le salse rosse sono più calde ma potrebbero essere considerate "medie" in questo raggruppamento. È l'habanero che dovrebbe essere considerato ed etichettato con serietà. In realtà, la Carolina Reaper è una cultivar del peperoncino piccante più piccante (chiamato "pepe fantasma") e il habanero rosso.

Ma l'habanero utilizzato dalla maggior parte delle aziende di catering taco mobili tende a cadere timido delle varietà più calde - per una buona ragione. Una buona regola è pensare alle salsicce come i semafori:

• Habanero giallo: è il più delicato, spesso preparato con ananas e peperoncino. La persona che sceglie l'habanero giallo è prudente.

• Green habanero - Questa è la salsa a calore medio, a volte fatta con arance e jalapenos e altre spezie. La salsa verde di salsa ha un sacco di "go" in loro.

• Red habanero - La salsa più piccante è fatta per lo più con peperoncini, spezie, aglio e aceto. La bocca rossa del mangiatore di salsa è in fiamme - come desiderato!

Naturalmente, ogni taco fornitore ha una diversa interpretazione di ciascuno di questi (nota: le misurazioni della scala di Scoville sono fatte da esseri umani, quindi non sono completamente scientifiche).