Come T2 Trainspotting ha aiutato a mostrare un lato alternativo alla dipendenza?

Quando è stato pubblicato il recente film sui T2 Trainspotting, il grande shock per i fan irriducibili del grintoso paesaggio infestato da droga di Glasgow è stato il passaggio all'Edizione di Edimburgo, pulita e lucida, del secondo film.

Guardiamo un uomo che era stato scheletrico, trasformato in letto e crudele, nell'ampia spalla di Ewan McGregor con cui abbiamo familiarità.

Potrebbe non essere stato il film che i suoi fan si aspettavano, ma ha mostrato un altro aspetto del mondo della droga. Non era più eroina nelle baracche, ma cocaina e bei vestiti, ecstasy in discoteche illuminate, fontane di alcol. Era dipendenza con un altro volto, droghe ricreative con i giovani, luminose e selvagge.

Dipendenza - Anche in ambienti glamour - È ancora dipendenza

Questo è il mondo della dipendenza, ma infinitamente più difficile da definire come dipendenza. Non ha senso di dipendenza se l'MDMA è solo di venerdì, se la cocaina è solo una brutta giornata, se le bevande non sono mai sole. "Non ne ho bisogno, lo voglio", è il ritornello più comune.

Ma cosa succede quando lo vuoi tutto il tempo? Dov'è la linea tra scelta o desiderio e dipendenza? La realtà è che per molti di noi non lo sapremo mai. Per un paese come il Regno Unito, statistiche come 9 milioni di persone che bevono più dei limiti giornalieri raccomandati, o 8.697 morti legate all'alcol nel 2014, non ci sorprendono. Né ci fermano.

L'alcol è la fonte più pervasiva di dipendenza, probabilmente perché è socialmente accettabile. Il NHS stima che il 9% degli uomini adulti e il 4% delle donne adulte mostri segni di dipendenza da alcol, ma anche questa statistica è difficile da digerire, visto quante persone conosco che non hanno mai riferito onestamente la quantità di alcol che bevono ai loro medici

La difficoltà della gestione delle dipendenze a lungo termine

La parte più difficile è accettare la differenza tra quella scelta, dipendenza e dipendenza. È più facile ammettere che scegliamo i nostri vizi piuttosto che dipendiamo da loro o che dipendiamo da sostanze piuttosto che dipendenti da esse. La strada è notoriamente scivolosa e le linee notoriamente sfocate.

Durante il seguito di Trainspotting, Renton si rivolge a Spud sulle vette della Scozia e spiega come ha superato la sua dipendenza. Era una lunga strada, una strada che senza dubbio richiedeva autoanalisi, scelte difficili, determinazione e disperazione. È una strada che chiaramente non finisce mai di camminare; una trasformazione della vita che non è mai completa e continua solo attraverso difficili scelte fatte ogni giorno. Riacquistando la sua energia, il desiderio di ossessionare, in altre ricerche, riuscì a superare i suoi bisogni radicati.

"Sei un tossicodipendente, quindi sii addicted, sii solo dipendente da qualcos'altro".

Per saperne di più su come uno psicoterapeuta in Harley Street di Portland, la pratica potrebbe aiutare ad alleviare le tue preoccupazioni sulla dipendenza contattando oggi il nostro team piccolo e intimo.