9 consigli per uccidere le erbacce Pro

Piaccia o no, le erbacce probabilmente non andranno via completamente. Nonostante tutti i nostri sforzi, queste piante cattive continuano a tornare, devastando i nostri amati giardini e cortili. Tutti abbiamo tentato di strappare le erbacce a mani nude, sradicandole una per una. È un lavoro duro, estenuante, e uno ingrato. Ma continuano a mostrarsi, specialmente quando meno te l'aspetti.

La nostra consueta azione successiva sarebbe quella di uccidere il flagello delle piante attraverso l'irrorazione delle infestanti. Gli erbicidi sono degli spietati assassini di erbacce. Tuttavia, cosa sappiamo veramente degli erbicidi? Le cose possono andare male molto facilmente, in particolare con qualcosa che è fatto di sostanze chimiche tossiche. Nelle mani sbagliate, gli erbicidi possono uccidere tutte le erbe infestanti, le piante e le piante che sono desiderabili allo stesso modo. Potrebbe persino uccidere creature sfortunate.

Sei alla fine del tuo spirito. Volete ottenere uno spruzzatore di erbacce e bandire le erbacce dal giardino. Prima di farlo, ecco un paio di suggerimenti e trucchi per una prestazione sicura ed efficiente del tuo irroratore. Leggere e comprendere questi può significare la differenza tra un cortile verde lussureggiante e uno marrone morto.

1. Spruzzare durante le stagioni umide

Aspetta che le erbacce crescano attivamente prima di spruzzare, di solito tra settembre e febbraio. Le condizioni di crescita del vaso sono al loro meglio, il che significa che le erbe infestanti hanno una superficie elevata con cui assorbire l'erbicida. Non usare diserbanti durante i mesi caldi o le condizioni. Per i migliori risultati, spruzza l'erbicida nel tuo prato una volta che il terreno è umido.

2. Controlla il tempo

Controlla sempre le previsioni del tempo un giorno prima della spruzzatura delle erbacce. I requisiti di spruzzatura ottimali sono: non troppo caldi, ancora venti, con minori probabilità di pioggia.

L'irrorazione delle erbacce negli stati meteorologici aiuta a proteggere dagli spruzzi di erbicidi involontariamente alla deriva verso piante non infestanti. Gli erbicidi richiedono l'opportunità di lavorare la sua magia, e la pioggia può lavare via tutte le sostanze chimiche, rendendo il lavoro inutile.

3. Spruzzare più di una volta

Mentre molte infestanti periscono dopo una spruzzatura, è possibile che vengano chieste altre applicazioni per uccidere con successo le infestanti più adulte e più resistenti. Alcune erbacce hanno sistemi di radici più forti o persino un rivestimento ceroso che impedisce l'assorbimento degli erbicidi.

4. Conosci il tuo nemico

Una spruzzatura efficace delle infestanti richiede di modificare il volume d'acqua e la qualità dello spruzzo determinati dagli attributi dell'erba bersaglio. Non c'è taglia adatta a tutte le soluzioni.

Ad esempio, utilizzare gli ugelli di spruzzatura decenti per colpire le infestanti sommerse perché le gocce più grandi non faranno che spuntare il fogliame. Al contrario, utilizzare spruzzi grossolani (grandi goccioline) per le alghe a foglia larga.

5. Controllare la concentrazione

Nonostante ciò che alcuni direbbero, gli erbicidi non hanno più successo con una concentrazione più potente. È più sicuro e più sano da spruzzare, piuttosto che procedere con un rimedio con una dose più mite che può avere effetti negativi su di te e sul tuo giardino.

6. Aspetta

Non aspettarti risultati immediati immediatamente dopo l'irrorazione delle erbacce. Gli erbicidi richiedono tempo per essere efficace. Non comprare erbicidi che promettono di uccidere le erbacce rapidamente. Un pesticida ad azione rapida non è selettivo, nel senso che distrugge tutto ciò che tocca, come le tue piante. Sicuramente non vuoi che succeda.

7. Separare le erbe infestanti

Alcune erbacce crescono su superfici verticali come muri, alberi, pali e recinti. Se le erbe infestanti si attaccano ad altre colture, separa attentamente l'erba dalla pianta, srotolando i gambi e raccogliendola su un mucchio. Una volta che tutto è a terra, spruzzare con lo spruzzatore di erbe infestanti.

8. Cancella l'area

Anche gli animali hanno bisogno di aria pulita e alcuni uomini e donne li lasciano funzionare nei nostri cortili. Dovresti tenere i tuoi animali domestici fuori dal bocciolo fino a quando le erbacce si sono diradate. Potrebbero accidentalmente ingerire alcuni dei loro diserbanti e questo richiede un viaggio dal veterinario.

9. Utilizzare più irroratrici

Non, ripeto, non usare un singolo spruzzatore di erba per vari scopi. Avere un altro spruzzatore per erbicidi, pesticidi e fertilizzanti e assicurarsi di etichettarli correttamente.

L'uso dello spruzzatore identico per erbicidi e pesticidi può avere conseguenze catastrofiche. A titolo di esempio, i residui di erbicidi, anche se miscelati con pesticidi, distruggeranno sia i parassiti che le piante sane. E i residui di pesticidi combinati con erbicidi mireranno sia alle erbe infestanti che ai parassiti per mantenere un buon ecosistema.