7 Domande sui servizi di allevatore di piante che ogni giardiniere dovrebbe chiedere

"Il fogliame più verde traspare in esseri umani più sani!"

È noto che quasi l'85% del cibo mondiale consumato dagli esseri umani è a base vegetale. Quindi, le piante o più specificamente le colture alimentari hanno la massima importanza nel nostro sostentamento. Prendersi cura di loro, nuovi e innovativi

le idee sono sempre in corso. Uno di questi è l'allevamento di piante, una tecnica innovativa importante per produrre una quantità positiva di raccolto in buona salute.

Per riuscirci, le risposte a poche domande sono importanti.

Cos'è l'allevamento delle piante?

La coltivazione delle piante è l'unione di arte e scienza che lavora nel trasformare un tratto vegetale per ottenere caratteristiche desiderabili. I servizi di costitutore vegetale sono utilizzati da diverse organizzazioni come istituzioni governative, università, industrie specifiche del raccolto.

Qual è l'importanza della selezione vegetale?

Coltivare piante significa sviluppare nuove varietà di piante che hanno una maggiore capacità produttiva e resistenza alle malattie. Migliora anche le caratteristiche come la resistenza alla siccità, l'adattabilità regionale. Garantisce inoltre che le piante di razza saranno sempre più gustose, più nutrienti e più resistenti.

Quali sono gli obiettivi della selezione vegetale?

Promette anche i benefici economici e produce una migliore varietà di piante per soddisfare scopi commerciali.

Quando è necessario l'allevamento delle piante?

A volte, condizioni ambientali come inondazioni o addirittura siccità influiscono sulla resa delle colture e non producono abbastanza cibo. Ciò a sua volta porta ad una grave carenza di cibo in quella zona con conseguente carestia. Questa crisi ha bisogno di migliorare la produttività delle colture oltre a migliorare la sua qualità.

Come è fatto?

È generalmente definito come una scienza che modifica i tratti genetici delle piante al fine di creare tipi di razza desiderati. Le piante previste saranno più adatte alla coltivazione, alla resa e alla resistenza alle malattie. Implica sia moderne tecniche studiate come l'ingegneria genetica insieme a vecchi metodi classici o ortodossi. Esistono diverse pratiche per realizzare servizi di selezione vegetale che includono:

Quali sono i vari metodi di allevamento delle piante?

I vari metodi sono i seguenti:

1. Metodi convenzionali

In genere include i passaggi come

2. Ingegneria genetica

Include i processi come-

3. Metodi biotecnologici

Quale altro metodo include?

Ciò include un metodo di allevamento vegetale di massa che è più conveniente per la manipolazione di colture segregate come cereali, semi oleosi, miglio ecc. È fatto per tre scopi principali come-

Include anche la crescita delle singole progenie delle piante e l'eliminazione delle progenie inferiori. Viene effettuato anche un controllo standard per analizzare preliminari insieme alla moltiplicazione dei semi per la distribuzione.

Ha i meriti come-

Tuttavia alcuni demeriti molto minuti includono la riduzione delle dimensioni della popolazione e la mancanza di selezione delle generazioni più elevate.

Questo ha qualche effetto negativo sul valore nutrizionale delle colture?

Secondo una ricerca pubblicata su American College Of Nutrition, ha declinato ogni possibile valore nutrizionale delle piante di razza. Tuttavia, eventuali cambiamenti sostanziali possono essere spiegati da alterazioni nelle varietà coltivate di piante che si traducono in compromessi tra resa e contenuto nutrizionale.

Molte ricerche favoriscono anche il fatto che le nuove varietà di colture che entrano nel mercato siano sicure e benefiche per gli agricoltori. Nel mondo di oggi, le colture alimentari non possono ricevere il loro valore nutrizionale adatto senza la riproduzione vegetale e quindi la comprensione dei suoi concetti di base è di primaria importanza.