Finger-painting con i più piccoli e pre-scolari

Tutti i bambini e i bambini in età prescolare amano dipingere con le dita. Amano la sensazione della vernice sulle loro mani e amano essere disordinati. Il finger painting per bambini non è solo divertente, è anche importante. Affidandoti a questa attività con i tuoi figli, puoi insegnare loro come riconoscere i colori e come focalizzarti e puoi anche imparare molto sul loro stato emotivo permettendo loro di impegnarsi in questa forma di espressione personale. Può anche essere terapeutico per i bambini, un modo per sfogare le loro frustrazioni. I bambini piccoli e gli studenti pre-scolari spesso si sentono frustrati perché non hanno il vocabolario per esprimere correttamente come si sentono o cosa vogliono da te, il che spesso porta a malumori. La pittura con le dita tende ad avere un effetto calmante proprio a causa del modo disordinato e quasi distruttivo in cui la pittura viene creata. È un rilascio e simile a quello che alcuni adulti ottengono dal rompere qualcosa in un momento di rabbia, tranne che non risulta in qualcosa di rotto ma in qualcosa che viene creato. Quindi, se sei uno di quegli adulti che permettono al loro temperamento di avere la meglio su di loro, potresti trarre beneficio da questa attività tanto quanto lo farai tuo figlio.

Ora che sappiamo quanto è buono il finger-painting per il tuo bambino (e forse anche tu), diamo un'occhiata a ciò di cui avrai bisogno e a come minimizzare il disordine:

Di cosa avrai bisogno:

Come minimizzare il disordine e la pulizia:

Inevitabilmente ci sarà un disastro e non tutta la vernice andrà o resterà dove dovrebbe andare o rimanere. Effettuando quanto segue, tuttavia, sarai in grado di ridurre al minimo il disordine e la pulizia:

Tutto quello che ti resta da fare ora è visitare il più vicino negozio di articoli per l'arte e prendere carta e vernice. Ricorda di divertirti!