Soluzione per trasformare lo sterco di vacca in fertilizzante organico

Senza un adeguato smaltimento, lo sterco di vacca causerebbe una serie di problemi all'ambiente e potrebbe persino diventare una minaccia diretta per la salute umana e del bestiame. Genera un sacco di gas a effetto serra - il metano, non solo limitando seriamente lo sviluppo sostenibile dell'industria dell'allevamento del bestiame, ma ha anche un impatto negativo sul cambiamento climatico. Il letame non trattato inquinerebbe pesantemente l'acqua superficiale, l'acqua sotterranea, l'aria circostante e il suolo, portando grandi problemi nascosti e pressioni per la protezione dell'ambiente. Pertanto, uno smaltimento adeguato per sterco di vacca è estremamente urgente.

Attualmente, il metodo di lavorazione più comune e prezioso è quello di trasformare sterco di vacca / letame in fertilizzante organico vendibile. Lo sterco di vacca è un prodotto derivato dai rifiuti prodotti dai bovini, che fornisce alti livelli di materiali organici e ricchi di sostanze nutritive, tra cui l'azoto, il fosforo e il potassio, nonché molti altri nutrienti essenziali. Secondo i dati, lo sterco di vacca giornaliero contiene 12,9% di DM ed espelle un totale di 0,15 kg N, 0,04 kg P e 0,08 kg K. Inoltre, il letame di mucca contiene anche alti livelli di ammoniaca che possono quasi uccidere la crescita dei patogeni. Una volta che lo sterco di vacca crudo viene compostato dal tornio di compostaggio professionale, può fornire molti benefici al giardino e alla fattoria biologica, il che rende il letame di mucca molto popolare e utile materia prima per la produzione di fertilizzanti organici.

Essendo una delle fonti più importanti per preparare fertilizzanti biologici / organici efficaci, il metodo di lavorazione del concime organico di sterco di vacca è il primo a raccogliere i residui di bestiame. Il letame di mucca pesante deve essere miscelato con sostanze organiche come rifiuti vegetali, detriti del giardino, foglie morte, segatura, cenere di legno, fieno e paglia ecc. Lo sterco misto di vacca viene quindi sottoposto a migliore compostaggio e fermentazione tramite la macchina di compostaggio. Dopo il compostaggio completo, lo sterco di vacca verrebbe trasferito nel frantoio per la macinazione dei materiali, al fine di garantire un processo di granulazione uniforme. Ricordarsi di scegliere un granulatore di fertilizzante organico adatto in base alla scala di compostaggio e produzione di letame di mucca. Di solito, per facilitare il confezionamento e lo stoccaggio, si utilizza un essiccatore rotante per asciugare uniformemente i granuli e infine creare un prodotto finale uniforme e di qualità. Infine, forniamo anche una macchina per l'imballaggio automatizzata in modo da realizzare soluzioni di imballaggio e insaccamento ad alta efficienza, automatiche e convenienti per fertilizzanti organici finiti. Qui, discuteremo le due principali procedure di smaltimento del letame di vacca - processo di compostaggio aerobico e processo di granulazione in dettaglio.

Benefici del fertilizzante organico del concime del concime della mucca

※ Con un contenuto soddisfacente di NPK, il concime organico di sterco di vacca dopo il compostaggio e la granulazione possono eliminare gas e agenti patogeni nocivi per l'ammoniaca, aggiungere una grande quantità di sostanza organica nel terreno e fornire nutrienti alle piante.

※ È un input importante per mantenere e migliorare la fertilità del suolo, che può crescere in una pianta vigorosa e sana, e migliorare la produttività agricola e la produzione agricola, che è una necessità di una nazione in via di sviluppo, come Vietnam, Tailandia e Filippine, ecc. l'applicazione di fertilizzanti organici di sterco di vacca in modo corretto e sostenibile può migliorare non solo la produttività della resa delle colture, ma anche ridurre l'incidenza della malattia causata da una vasta gamma di agenti patogeni vegetali tra cui batteri, funghi e specie di nematodi.

※ Inoltre, rendere lo sterco di vacca in concime organico favorisce la protezione dell'ambiente riducendo notevolmente l'odore sgradevole, l'inquinamento atmosferico e le zanzare e le mosche provocate dai letami di mucca.