I 10 suggerimenti per gestire le chiamate in entrata

1. Rispondere prontamente alla chiamata

Le tue abilità vengono testate e giudicate dal momento in cui si prende la chiamata. Fare aspettare la gente può farti un'idea di non professionismo. Chiunque abbia fatto la mossa per chiamare i tuoi affari, lui (o lei) dovrebbe essere contento di essere veloce. A volte chi chiama ha fretta o lui (o lei) vuole farlo il prima possibile. Se li tieni in attesa non ricevendo la chiamata rapidamente, allora può portare un sacco di frustrazione e delusione.

2. Rispondi con un sorriso

Inizia sempre una chiamata con un sorriso. È solo una formalità, ma è necessaria per i servizi di call center in entrata. Non importa come trascorri la giornata, in che stato d'animo o in che modo ti senti sano, basta essere professionale con il tuo interlocutore e parlare in tono amichevole. Sì, il tuo interlocutore non può vederti, ma puoi certamente sentirti sorridere. Se il chiamante è arrabbiato con qualcosa, devi stare calmo e continuare a sorridere. Il tuo compito è risolvere i problemi. Quindi tieni tutto lontano dalla tua mente, concentrati sul tuo lavoro ogni volta con un sorriso. Se il primo chiamante è stato frustrante o addirittura a volte usa parole sbagliate, non dovrebbe mai riflettere nella seconda chiamata.

3. Ricorda sempre il nome dell'azienda

Saluta correttamente il chiamante e menziona il nome dell'azienda. Questo mostrerà la tua professionalità e darà al chiamante una chiara idea di dove lui (o lei) ha collegato la loro chiamata.

4. Parla chiaramente e professionalmente

Il tono amichevole è buono, ma la chiave è la professionalità e la chiarezza. Tieni presente che la tua lingua dovrebbe essere commerciale. Evita di usare il linguaggio slipshod, uh-huh ',' yeah '. Sembrano molto poco professionali. Se non ti rappresenti come professionista, il chiamante può essere disturbato e deluso.

5. Non conosci la risposta? Sii positivo.

Mai e poi mai pronunciare queste parole "Non so". Se non hai suggerimenti in merito a una domanda del chiamante, metti in attesa il chiamante dicendo "Fammi scoprire e vieni da te". Mostra che conosci il problema e il chiamante può fidarsi di te e lui (o lei ) aspetteranno la loro risposta e avrai tempo per risolverlo. Il tuo atteggiamento positivo può farli aspettare con calma conquistando la loro fiducia.

6. Dillo al chiamante quando puoi richiamare

A volte è necessario richiamare. Fai attenzione mentre fai questo e dai solo un tempo in cui è possibile per te effettuare una chiamata. Bene, agisci come molto utile che puoi. Chiedi ai tuoi colleghi se possono aiutarti.

7. Fai sentire il tuo interlocutore importante

Discutere le esigenze dei clienti in modo tale da poter creare un rapporto di fiducia con voi. Sviluppa un legame con il chiamante. Devi presentarti come non sei solo interessato alla tua attività e ai tuoi profitti, ma stai pensando anche al suo profitto e al suo fabbisogno. Il chiamante ha un'idea di te che sei imparziale; il legame tra due diventa forte e il chiamante si sente sempre soddisfatto.

8. Non fare in modo che qualcuno ti tenga troppo a lungo

Tenere una chiamata a lungo può dare al chiamante una sensazione di frustrazione e uno si sente indesiderato. La tua risposta al chiamante dovrebbe essere molto positiva e promettente. Tenere la chiamata dovrebbe essere l'ultima opzione per te. Se non hai idea, è meglio chiedere al chiamante che se lui (o lui) avesse chiamato qualcun altro a riguardo? In caso affermativo, lasciare il chiamante in attesa per alcuni secondi e si può tornare con le informazioni. Se non è possibile, provare a utilizzare la seconda opzione può assicurare al chiamante che lui (o lei) riceverà una chiamata entro 30 minuti. La cosa più importante qui è farlo altrimenti, puoi perdere il legame di fiducia con il chiamante.

9. Riepiloga la chiamata

Riassumi i punti chiave che hai discusso con il chiamante quando una chiamata sta giungendo a una conclusione naturale è molto importante. Questo darà a lui (o lei) una soddisfazione. Se il chiamante vuole un preventivo, passa a questo con lui (o lei) e conferma un periodo di tempo concordato per tornare in contatto. Fai sapere al chiamante che cosa succederà dopo per quanto riguarda l'ordine effettuato, la richiesta di quotazione, maggiori informazioni o qualsiasi altra cosa.

10. Non riagganciare senza risultati positivi

Se non si conosce il problema che il chiamante chiede, non dire semplicemente che non posso aiutarti e riagganciare. Scegli un'alternativa per offrire il chiamante. Se dici che non possiamo aiutarti, il chiamante resterà deluso. Non sempre le persone sono consapevoli di tutte le opzioni che hai, conoscono solo i servizi da annunci pubblicitari e da amici o parenti. Fai sapere loro se hai un'altra opzione per loro, a volte può essere migliore di quello che lui (o lei) stava chiedendo. Siate positivi e convincete il chiamante a parlare.