Suggerimenti per un 2018 promettente per gli hotel

Mentre ci spostiamo verso la fine del 2017, gli albergatori si preparano a un maggior numero di clienti, a un maggior numero di ospiti, a servizi migliori, a una migliore esperienza del cliente che alla fine porta a maggiori entrate. Proprio come il 2017, i dispositivi mobili continueranno a svolgere un ruolo cruciale nel mantenere i clienti coinvolti, anche se le conversioni sono ancora molto di più sui desktop. Le persone utilizzano i dispositivi mobili per cercare il loro hotel ideale, pianificare l'itinerario ma alla fine effettuano prenotazioni su desktop. Nel 2018, l'obiettivo o lo sforzo degli albergatori e persino delle OTA sarà quello di aumentare le conversioni sui dispositivi mobili stessi migliorando l'esperienza utente attraverso app e siti Web mobili dedicati e non solo per le prenotazioni last minute. Non è solo l'esperienza dell'utente mobile che deve essere all'ordine del giorno, ci sono molte altre cose sulle quali gli albergatori possono sottolineare di rendere il 2018 l'anno migliore di sempre.

Diamo un'occhiata a pochi di questi sotto-

Esperienza di marketing

Come un hotel, vendi sempre esperienze e ricordi. Tutti i buoni servizi incluso il buon cibo, la piscina pulita, le belle viste fuori dalla finestra, e per non lasciare fuori il personale sorridente e disponibile, compensano tutti una meravigliosa esperienza che gli ospiti portano con sé e condividono con gli altri. Riguarda non solo i servizi di qualità, ma anche i piccoli dettagli e le preferenze degli ospiti a cui prestare attenzione che fanno la differenza. Queste cose sono ciò che differenzia il tuo hotel da ogni altro hotel a cui sono stati ospiti e li guiderà a visitare la tua proprietà ancora e ancora. Gli ospiti soddisfatti o euforici sono i migliori ambasciatori del marchio che ogni hotel può avere ma è compito dell'hotel crearne uno. Il personale dell'hotel deve essere altamente empatico e proattivo per le esigenze degli ospiti e deve essere in grado di identificare preventivamente le esigenze degli ospiti a seconda del tipo di ospite, come lavoro, tempo libero o luna di miele, ecc.

Automatizza i tuoi processi

Il mondo di oggi è difficile da immaginare senza automazione. L'automazione è entrata in ogni processo aziendale, quindi l'ospitalità. Esistono numerosi strumenti tecnologici disponibili per gestire vari aspetti del business dell'ospitalità. Questi strumenti possono automatizzare vari processi critici e noiosi e assistere i gestori delle entrate nel processo decisionale strategico fornendo analisi avanzate, previsioni e informazioni utili.

Gli hotel e il loro personale devono principalmente concentrarsi sulle loro competenze essenziali per servire meglio gli ospiti. Pertanto, fanno affidamento sulle soluzioni di gestione delle entrate per una gamma di requisiti come il tasso di acquisto, l'analisi della concorrenza, la distribuzione delle scorte, la domanda di previsione, la revisione online e la gestione della reputazione ecc. Questi strumenti di gestione delle entrate dell'hotel e soluzioni tecnologiche alberghiere consentono a un hotel di vendere le proprie stanze il cliente giusto, al momento giusto e al miglior prezzo possibile.

Con gli strumenti di gestione della reputazione online (ORM), gli hotel possono mantenere una reputazione stellare tenendo d'occhio le recensioni degli ospiti su vari siti di recensioni alla volta e rispondendo in tempo reale. Con gli ORM integrati, gli hotel possono inviare il modulo di feedback agli ospiti in qualsiasi momento durante o dopo la loro permanenza. Tali strumenti offrono inoltre agli ospiti la possibilità di condividere queste recensioni direttamente su Google e su altri importanti siti Web di recensioni come TripAdvisor, ecc. Questo aiuta gli hotel a mobilitare le loro recensioni positive al massimo pubblico, che potrebbe in seguito diventare i loro ospiti.

Riavvia le tue OTA

Le OTA sono la principale fonte di prenotazioni online per quasi tutti gli hotel, risparmiando alcuni grandi paparazzi dell'industria alberghiera. Tuttavia, le prenotazioni OTA fanno un enorme morso alle entrate dell'hotel, che funziona come uno spoiler del gusto. Gli hotel devono ottimizzare la loro strategia di distribuzione OTA per ridurre la compartecipazione alle entrate con le OTA. Gli hotel devono valutare costantemente le prestazioni di tutte le loro OTA basate su KPI critici come il costo per prenotazione o possiamo dire commissione per prenotazione, durata del soggiorno (LoS), volume di prenotazioni e tipologie di camere, entrate medie guadagnate per prenotazione ecc. la permanenza è molto cruciale nella valutazione dell'OTA poiché la maggior parte delle volte l'OTA potrebbe addebitare meno commissioni rispetto all'altra OTA, ma la durata media della permanenza è molto breve, il che alla fine lo rende più costoso dell'altro.

Content Marketing

Il contenuto è stato al centro del marketing per qualsiasi settore ed è destinato a svolgere un ruolo cruciale anche per gli albergatori nel 2018. Più contenuti galleggiano in un hotel, più occhi si accumulano. Un hotel ha così tanto da condividere a partire dalle esperienze degli ospiti, menu di cibo, interni, arredamento, bar, ambienti esotici, promozioni, ecc. Gli hotel devono costruire contenuti di consumo intorno a questi e metterli sul loro sito web e social media per attirare i clienti verso i loro proprietà. Gli hotel possono persino utilizzare YouTube per pubblicare video di alta qualità per dare agli ospiti un'idea dell'esperienza che avranno a disposizione. Tale strategia dei contenuti funziona in due modi poiché non solo rende le persone consapevoli del marchio, ma anche i collegamenti punteggiati con il contenuto indirizzano il traffico al sito web dell'hotel, il che a sua volta aumenta le possibilità di prenotazioni dirette. Le prenotazioni dirette sono come puro ossigeno per gli albergatori, che danno entrate complete senza dover condividere un solo centesimo con le OTA.

Presenza Web e social media

Nell'era moderna di oggi, può essere suicida ignorare il potere e il significato di una solida presenza sul web e sui social media. I sondaggi hanno rivelato che anche se gli ospiti prenotano l'hotel tramite OTA, controllano i siti Web dell'hotel e talvolta anche i social media per rafforzare la loro decisione. Pertanto, ogni hotel ha bisogno di avere un sito scintillante insieme a ricchi strumenti di social media che coinvolgono regolarmente sia gli ospiti precedenti che i potenziali ospiti. Il sito web non deve essere semplicemente un opuscolo digitale, ma piuttosto indurre il visitatore a prenotare immediatamente. Dovrebbe avere un'esperienza coinvolgente con immagini di alta qualità dell'hotel e panorami insieme a recensioni ed esperienze degli ospiti. Sul fronte tecnico dovrebbe esserci un chiaro pulsante BOOK NOW su ogni pagina. Il processo di prenotazione dovrebbe essere supportato semplicemente da gateway di pagamento sicuri. In questo modo, gli hotel possono risparmiare su enormi commissioni OTA e costruire insieme il marchio.

Infine, possiamo concludere che il cambio di anno porterà ancora più sfide agli albergatori, ma con pari numero di opportunità per ridimensionare e ingrandire le loro operazioni. La tecnologia è destinata ad aiutarli nei loro sforzi con modi più promettenti per gestire meglio la loro attività.