Ubisoft s La divisione potrebbe escludere la regola del destino come principale sparatutto MMO

The Division, un nuovo gioco di Ubisoft, uscirà a marzo 2016 e porta il nome di Tom Clancy. Questo nuovo titolo della serie Tom Clancy, tuttavia, è un progetto più ampio e ambizioso. Questo sparatutto in terza persona presenta un'enorme area di gioco ambientata nelle strade di Manhattan dopo che il mondo è quasi crollato.

Per i giocatori non competitivi, le missioni che coinvolgono la ricerca e la cancellazione dei nemici IA sono abbondanti. Le missioni variano un po '. Alcuni ti faranno rintracciare specifici nemici da uccidere. Altri ti invieranno in cerca di oggetti di interesse. Dipende solo. Molte missioni non sono troppo difficili da battere, ma alcune sono abbastanza difficili. Lungo la strada incontrerai nemici deboli e forti.

Tuttavia, la Divisione non riguarda esclusivamente il contenuto PvE. Combattere l'intelligenza artificiale non è l'unica cosa che puoi fare. C'è anche una modalità giocatore-verus-giocatore grande e molto avvincente. Questa parte del gioco è denominata Dark Zone.

The Dark Zone è un'area enorme all'interno di Manhattan in cui i giocatori possono entrare. All'interno di questa zona puoi formare un'alleanza con i giocatori per ingaggiare nemici computerizzati o iniziare una guerra a tutto campo per eliminare questi altri agenti.

Mentre attraversi questa zona, vorrai giocare con cautela. La morte dovrebbe essere evitata a tutti i costi. La morte provoca oggetti persi. Gli agenti nemici sono in grado di saccheggiare il tuo corpo per qualsiasi bottino se riescono a buttarti giù mentre ti stai facendo strada attraverso il DZ. Il sistema di classificazione influisce anche sulla tua morte per determinare il tuo livello di Zona oscura globale. Vuoi mantenere alto il livello della tua Zona Oscura perché, beh, è fantastico essere classificato in alto, ma puoi anche trovare equipaggiamenti più rari nella mappa quando il tuo livello è più alto. Per dirla semplicemente - non morire è un grosso problema in questo gioco.

La divisione diventerà un franchise di successo? Vedremo nei prossimi mesi. Il problema principale sarà allontanare i giocatori da altri franchise famosi come Call of Duty e Destiny. Molte persone vorrebbero vederlo vivere fino o addirittura superare la popolarità di Destiny.

Quasi tutti i maggiori punti vendita hanno riferito che Ubisoft, lo sviluppatore, ha tutte le intenzioni di rilasciare tonnellate di contenuti in più per The Division per almeno un anno dopo il rilascio. Ubisoft ha grandi progetti per The Division. La società ha annunciato di recente che avrebbe rilasciato diverse espansioni e che avrebbe persino fornito ai giocatori contenuti gratuiti per il gioco. Molti giocatori sono stati frustrati da Destiny, l'altro grande sparatutto MMO, a causa della mancanza di contenuti.

Molti credono che se Ubisoft riuscirà davvero a mantenere il loro programma di rilascio dei contenuti, Tom Clancy's The Division potrebbe diventare una delle più grandi serie di giochi di sempre. I giocatori di tutto il mondo sono ansiosi di giocare questo titolo. Intorno al 16 febbraio, The Division avrà una beta aperta in cui tutti i giocatori su PS4, Xbox One e PC avranno la possibilità di giocare il titolo.

L'8 marzo la Division uscirà su PS4, Xbox One e PC.