Trattare Sciatica con la terapia di massaggio

Parliamo di sciatica e come auto-trattarlo usando un Thera Cane. La sciatica è solitamente associata ad un dolore che si abbassa dall'anca alla gamba e può talvolta causare intorpidimento alla gamba. Ma cos'è esattamente la sciatica? È un'infiammazione del nervo sciatico che scorre attraverso l'anca e lungo il lato della gamba.

I sintomi più comunemente riportati sono un dolore radiante che viaggia dall'anca alla gamba. La sciatica è causata da un pizzico di nervo nella parte bassa della schiena. Di solito questo è dovuto a un'ernia al disco o uno sperone osseo. La sciatica può essere curata con la chirurgia, ma la maggior parte dei medici la considera un'ultima risorsa.

In alcuni casi, il dolore che colpisce la gamba è in realtà causato da nient'altro che stretti muscoli glutei. Facciamo riferimento a questo come pseudo-sciatica. Non è veramente sciatica, ma di solito ci sono sintomi di dolore simili causati da punti trigger. I punti trigger sono i punti stretti nei muscoli che sono bloccati in uno stato contratta e hanno dimenticato di rilasciare. Nel caso della pseudo-sciatica, questi punti trigger si trovano nel minimus gluteo e possono essere trattati con la massoterapia.

I punti trigger che probabilmente causano la pseudo-sciatica possono essere doloranti o dolorosi da toccare. Inoltre causano dolore altrove, che si chiama dolore radiante o riferito. Se è possibile allentare questi punti trigger attraverso il massaggio, può causare sollievo dai sintomi del dolore. Ecco perché il massaggio offre una grande opzione per chi soffre di questi sintomi.

Trattare con una palla lacrosse

Per trattare i punti trigger, dovrai localizzare l'osso dell'anca. Quindi, scendi sul fianco dell'anca e trova il grande trocantere. È un grosso dosso situato sulla parte superiore del femore. Il piccolo gluteo si troverà tra queste due posizioni. Puoi anche inclinarti da un lato all'altro e sentire questi muscoli contrarsi mentre ti inclini verso il lato mirato. Se stai usando una palla da lacrosse, posizionala sul tuo gluteo minimus e premi la palla contro un muro. Ora fai rotolare la palla sul punto stretto almeno 10 volte, o per 20-30 secondi. Per simmetria, ripeti questo processo dall'altra parte, anche se non ti dà fastidio.

Trattare con una canna Thera

Se hai una canna Thera (e dovresti!), Posiziona la palla sulla punta del bastone sul punto di innesco del gluteo minimus da dietro. Tenere il bastone in una posizione comoda usando entrambe le mani. Ora piegati sull'altro lato e premi il punto stretto circa 10 volte. Ripeti sull'altro sito per simmetria.

Se questo sembra aiutare, puoi ripetere questo 3-6 volte ogni giorno per il massimo beneficio. Il massaggio può essere un ottimo modo non invasivo per far fronte a dolori e dolori minori. Provaci!