Farmaci che possono aiutare nei trattamenti contro il cancro

 Il cancro è un killer silenzioso con un alto tasso di mortalità. È anche una delle malattie più comuni in India, con circa 7 a 9 persone lakh diagnosticata ogni anno. Tuttavia, con il progresso della medicina e della tecnologia c'è molta differenza nel modo in cui viene gestito e trattato e anche c'è stato un cambiamento epocale nel tasso di successo della sua guarigione.

 Il cancro al seno è una delle forme più comuni di cancro tra le donne che si avvicinano alla menopausa. È curabile a condizione che venga rilevato in una fase iniziale. Come donna è pertinente conoscere i segni rivelatori del cancro e continuare a fare controlli regolari per rassicurazione.

 Cura per il cancro al seno

 Il trattamento del cancro della mammella dipenderà in gran parte dallo stadio del cancro e anche da quanto è acuto. Le due azioni comuni intraprese sono

 Trattamento locale, dove nel tumore viene trattato senza influenzare il resto del sistema come la chirurgia o la radioterapia.

 Trattamento sistematico, in cui i farmaci vengono iniettati direttamente nel flusso sanguigno. Potrebbero essere somministrati anche per via orale. L'obiettivo principale è per loro di raggiungere le cellule tumorali nel corpo in modo che la loro moltiplicazione sia limitata. Includerebbero; chemioterapia, terapia ormonale e terapia mirata.

 Terapia mirata e cancro al seno

 Una donna su cinque ha cellule cancerogene che hanno una proteina che promuove la crescita chiamata HER2 in superficie. Si trova in eccesso in alcune donne e cresce molto rapidamente. Questo tipo di tumore si chiama carcinoma mammario HER2-positivo. È un tipo di cancro più aggressivo e può causare più danni rispetto agli altri. Tuttavia, nel tempo, sono stati sviluppati molti farmaci che mirano specificamente a questa proteina. Sono efficaci ma questo tipo di cancro ha un'alta probabilità di recidiva. I farmaci HER2 sono l'unico in grado di curare questo tipo di cancro.

 Iniezione di Hertraz Traztuzumab e cancro al seno

 L'iniezione di Hertraz Traztuzumab è uno dei modi più efficaci per eliminare il cancro al seno. Viene somministrato in flaconcini multidose da 150 mg e 440 mg con polvere liofilizzata che deve essere ricostituita per infusione endovenosa.

 Dosaggio

 Hertraz deve essere somministrato per via endovenosa. Per il carcinoma mammario positivo HER2 positivo somministrare una dose iniziale di mg / g in 90 minuti e successivamente 2 mg / kg in un intervallo di 30 minuti su base settimanale dopo la somministrazione della prima dose per una settimana. Oppure può essere somministrato in 8 mg / kg in 90 minuti e successivamente 6 mg / kg in 30 minuti, ogni tre settimane dopo aver somministrato la dose iniziale per tre settimane.

 Le variazioni di dosaggio per Metastatic Gastric Cancer (MGC). Inizialmente deve essere somministrata una dose di 8 mg / kg, successivamente, 6 mg / kg ogni tre settimane dopo aver somministrato tre settimane del primo dosaggio.

 HER2 e effetti collaterali

 HER2 ha farmaci efficaci per trattare il cancro al seno, tuttavia, alcune precauzioni devono essere prese. Ad esempio, i pazienti che sono sensibili alle proteine murine, al Trastuzumab o ad altri componenti particolari di Hertraz devono evitarlo. Inoltre, coloro che hanno un caso estremo di dispnea a causa di problemi derivanti da neoplasie avanzate e coloro che sono in ossigeno non dovrebbero nemmeno prenderlo.