Importanza dei test prenatali

La gravidanza porta con sé molta attesa e talvolta ansia. Potresti star facendo tutto bene, assumendo una nutrizione ottimale, seguendo una buona forma fisica e tuttavia potresti trovarti di fronte a fastidiose preoccupazioni sulla salute del bambino. La buona notizia è che ci sono vari tipi di screening e test prenatali diagnostici che possono aiutare a rilassare le preoccupazioni.

I test di screening prenatali aiutano a identificare il rischio che il bambino abbia determinati difetti alla nascita, molti dei quali sono disturbi ereditari. I test di screening comprendono esami del sangue e scansioni a ultrasuoni 4D e sono condotti principalmente durante il primo e il secondo trimestre.

I test di screening non possono dare una diagnosi definitiva, sono solo indicativi. I test diagnostici, d'altra parte, aiutano a confermare la diagnosi di un test di screening. Tuttavia, alcuni test di diagnosi fetale comportano un leggero rischio di aborto spontaneo.

Alcuni test prenatali comuni sono:

Amniocentesi - Questo test aiuta a determinare il rischio di alcuni difetti alla nascita come sindrome di down, fibrosi cistica e spina bifida. Può essere suggerito per le coppie a più alto rischio di disturbi genetici.

Profilo biofisico - Questo test aiuta a monitorare la salute generale del bambino e se è necessario anticipare il parto. Un'analisi ecografica può anche essere condotta come parte di questo screening.

Campionamento dei villi coriali (CVS) - Questo test viene utilizzato per diagnosticare disturbi cromosomici e genetici come la sindrome di Down o la fibrosi cistica.

Screening della glicemia - Questo test serve a determinare il rischio di diabete gestazionale della madre. A seconda dei risultati, un test di tolleranza al glucosio può essere prescritto per diagnosticare il diabete gestazionale.

Streptococco di gruppo B - Questo test viene eseguito per individuare i batteri che possono causare polmonite o gravi infezioni nel neonato.

Test su schermo quadruplo: è un test di screening che aiuta a determinare il rischio di disordini cromosomici tra cui la sindrome di Down e la trisomia 18 e difetti del tubo neurale come la spina bifida.

Test di non idoneità (NST) - Questo test è condotto per verificare l'eventuale sofferenza fetale. Ad esempio, se il bambino riceve abbastanza ossigeno.

Ultrasuoni - Centri di ultrasuoni specializzati4D effettuano scansioni fetali 4D. Queste scansioni vengono eseguite per cercare segni di problemi con gli organi e i sistemi del corpo del bambino. Queste scansioni aiutano anche a confermare l'età del feto e la crescita corretta.

Test delle urine - Questo test aiuta a cercare i segni di vari problemi di salute come infezioni del tratto urinario, diabete e preeclampsia.

Questi sono alcuni dei test di screening e diagnostici che puoi aspettarti quando vai per i servizi di diagnosi fetale. Ognuno di loro è importante in quanto aiutano a escludere vari difetti alla nascita e disturbi genetici.