Guida alla sicurezza perimetrale residenziale

La sicurezza fisica affronta le azioni che è possibile intraprendere per proteggere edifici, proprietà e beni dagli intrusi. Quando si progetta un programma di sicurezza fisica, i tre livelli da proteggere sono il perimetro esterno, il perimetro interno e l'interno. Se è possibile implementare due o tre forme di sicurezza a ciascun livello, allora sarà più che probabile disporre di un sistema di sicurezza fisica efficace.

Sicurezza perimetrale interna

Non permettere a un ladro di entrare e uscire con la tua tv, laptop o gioielli? Prima di lasciare la tua casa, assicurati di chiudere e chiudere le finestre e le porte. Proteggi le finestre del secondo piano che possono essere facilmente accessibili salendo su mobili da giardino, grondaie o tralicci. Alcuni criminali sembrano pensare di avere superpoteri come Babbo Natale. Quindi, anche i tuoi punti di accesso alla seconda storia dovrebbero essere sempre al sicuro.

Tieni sempre le porte sicure con un lucchetto a catenaccio. E assicurarsi che l'hardware deadbolt sia installato correttamente, in particolare la piastra di attacco. La piastra di attacco è la piastrina in cui il catenaccio si collega al telaio della porta. Deve essere fissato al telaio usando due viti in pollici. Utilizzare solo serrature a catenaccio a cilindro singolo. Le serrature con catenaccio a doppio cilindro possono costituire un rischio di incendio. Controlla le finestre in stile scorrevole. Se sono bloccati non dovresti essere in grado di scivolare, alzarti o rimuoverli dalla pista.

Sicurezza perimetrale esterna

La sicurezza del perimetro esterno riguarda la visibilità e il controllo degli accessi. Non tutti possono disporre di una barricata di livello militare nei sobborghi, ma è possibile proteggere il perimetro esterno dall'intrusione. Mantenere la visibilità con l'illuminazione del paesaggio solare. Prestare la massima attenzione per illuminare tutti i punti di ingresso naturali come cancelli e passi carrai. Se hai cespugli e arbusti, sono in un posto che potrebbe dare ai criminali un nascondiglio? E il tuo veicolo? È parcheggiato in una zona ben illuminata e la mantieni sempre chiusa? Infine, considera la scherma. Se la tua casa ha una recinzione, assicurati che sia in buono stato e che non ci siano punti deboli. Tieni le porte chiuse in ogni momento e, onestamente, potresti NON voler fissare una cerniera di cancello cigolante. Ai criminali non piace fare rumore, quindi non renderli così facili!

La sicurezza perimetrale residenziale non è la chirurgia a razzo! Non è necessario essere un consulente di sicurezza di alto livello ex militare per rendere la tua casa un po 'più sicura contro le intrusioni. Segui questi consigli di buon senso e sii consapevole di ciò che ti circonda.