In che modo la tecnologia sta rivoluzionando il settore della ristorazione e dell'ospitalità?

Ma queste app rappresentano una minaccia per gli istituti che rimangono fedeli ai loro metodi tradizionali? Mentre le app hanno reso più facile per i consumatori prenotare hotel e tavoli, hanno fatto un ulteriore passo avanti e semplificato altri processi nel settore per i datori di lavoro e il loro personale, come prendere un ordine di cibo e fare il check-in in un hotel? Qui, i rivenditori di attrezzature per la ristorazione, Nisbets, osservano come questi progressi tecnologici stanno aiutando il settore ad andare avanti e diventare più efficienti. Potrebbe essere questo il fine per i processi tradizionali, sia per i consumatori che per i dipendenti del settore?

Stabilimenti digitali

Seguendo le orme di altri settori, come la vendita al dettaglio, ora ci sono diverse attività di catering e di ospitalità che sono rimbalzate in popolarità come stabilimento digitale. JustEat ha rivoluzionato il ristorante e il mercato da asporto. L'app digitale e il sito Web consentono agli utenti - in 13 paesi diversi - di navigare in una gamma di ristoranti take-away locali e di effettuare ordini online per la consegna o il ritiro.

Nel 2017 Paul Harrison, amministratore delegato ad interim e chief financial officer, ha commentato: "JustEat ha goduto di un altro periodo di forte crescita e, oltre alla crescita strutturale del mercato, stiamo anche vedendo i benefici degli investimenti in corso in tecnologia e marketing".

È grazie alla consapevolezza del settore e agli investimenti in tecnologia innovativa che è stato in grado di sperimentare così tanto successo: ha visto una lacuna nel mercato per una piattaforma che combinava le esigenze da asporto degli utenti online. JustEat ha dimostrato che c'era spazio nel mercato, che ha incoraggiato l'avvio di attività simili, come Hungry House, Deliveroo e Uber Eats.

Inoltre, gli affari vanno a gonfie vele per le piattaforme di prenotazione alberghiera, come Booking.com e Trivago. Tuttavia, con l'ascesa di Airbnb, gli hotel tradizionali potrebbero essere in pericolo? La ricerca condotta da BDRC Continental ha suggerito che app come Airbnb avevano sovraperformato i marchi di hotel in un ambito di consapevolezza simile a Airbnb. Airbnb offre l'opportunità di vedere l'albergatore di bricolage.

Si stima che il 9% dei turisti nel Regno Unito abbia affittato uno spazio privato all'interno della casa di qualcuno - come quelli pubblicizzati sulla piattaforma di Airbnb. All'interno del mercato europeo del tempo libero, c'è una tendenza emergente e ci si aspetta che aumenti solo perché i millennial scelgono un'alternativa più economica su una piattaforma digitale, al contrario degli hotel più tradizionali. Ma come possono gli hotel tradizionali ottenere una fetta dell'azione?

Con una sistemazione alberghiera a basso costo destinata ad aumentare del 29%, forse questo è un modo in cui l'industria alberghiera sta combattendo contro forme di app sourcing basate su app. Se i marchi alberghieri devono competere, capire e utilizzare la tecnologia delle app è importante.

Tecnologia dell'app

Alcune aziende di catering e di ospitalità affermate hanno lanciato le proprie app per mantenere la testa nel gioco. Wetherspoons ha recentemente lanciato la sua app "Order and Pay" tra le sue filiali. L'app fa essenzialmente quello che dice sullo stagno eliminando il compito di fare la fila al bar per ordinare il cibo o prendere qualcosa da bere - invece, puoi ordinare comodamente dal tuo tavolo tramite il telefono, quindi pagare e aspettare un membro del personale per portare il tuo ordine.

Wetherspoons non è il primo ad introdurre questo tipo di app. Anche se le app non sono più "nuove", sono diventate una delle ultime tendenze del mercato, con molte aziende che hanno compreso l'importanza di fornire ai propri consumatori un'app mobile ben progettata per migliorare la propria esperienza, prima, durante e dopo la loro visita. Il marketing mobile non è più sufficiente, è necessaria la comunicazione mobile e l'applicazione per sopravvivere in un mercato incredibilmente competitivo.

Premier Inn è un'altra azienda che ha introdotto la tecnologia delle app per migliorare l'esperienza dei suoi ospiti. L'app mobile Premier Inn consente agli utenti di prenotare un soggiorno, aggiungere extra e modificare la prenotazione prima del soggiorno. Con l'accesso a tariffe esclusive di risparmio, è garantito per vedere le migliori tariffe disponibili prenotazione diretta. Inoltre, Premier Inn dispone ora anche di punti di check-in digitali per gli ospiti che desiderano una procedura di check-in rapida, senza interagire con il personale.

In un recente sondaggio sugli impulsi di Nisbets, i risultati hanno rivelato che i social media erano la seconda forma di marketing più efficace a vantaggio delle imprese del settore, solo dietro il passaparola. Ma è tempo di pensare al quadro più ampio. Il sondaggio ha anche rivelato che la domanda dei consumatori era un fattore importante, con il 20% degli intervistati che dichiara di considerare la domanda dei consumatori quando cambiano i menu, ma per quanto riguarda l'esperienza complessiva del ristorante?

Le app sono diventate una forza trainante nel mercato. In un sondaggio del 2016, il 25% degli intervistati ha rivelato di avere almeno un'app del ristorante sul proprio telefono e ulteriori ricerche hanno rivelato che il 70% degli utenti di smartphone ha ammesso di guardare i menu dei ristoranti sul proprio dispositivo. Tuttavia, secondo il Food Tech Connect, il 95% dei ristoranti indipendenti non dispone di un proprio sito web mobile e solo il 16% ha un'app mobile, nonostante un impatto positivo percepito sulla fedeltà dei consumatori.

L'aumento dei processi digitali

Al primo evento di marketing digitale di Google nel Regno Unito, è stato rivelato che il 31% di tutte le vendite di ristoranti è guidato da ricerche online. Lo strumento di Google ha mostrato che il 28% dei consumatori utilizza il proprio cellulare per svolgere la ricerca con la stessa percentuale che prende le decisioni meno di un'ora prima di cenare. Ma non è solo al di fuori del ristorante che gli stabilimenti dovrebbero prendere in considerazione la tecnologia dell'app. Usarlo in casa può rendere la vita dei tuoi dipendenti più facile. Dalle app che aiutano i camerieri e la cameriera a prendere ordini, alle app che tracciano le schede delle barre, accettano i pagamenti e gestiscono le prenotazioni - ora ci sono tecnologie di app innovative che sostituiscono quasi tutti i processi tradizionali (a parte la cottura vera e propria).

In un sondaggio di Opentable, l'85% dei commensali vorrebbe sapere quanto sarebbe lunga l'attesa per un tavolo e l'85% ha dichiarato che vorrebbe aggiungere il proprio nome a una lista d'attesa prima di arrivare. Un sistema di gestione guest, un sistema di prenotazione o un software di gestione delle tabelle è la chiave per raggiungere questi obiettivi. Implementando un sistema di gestione front-of-house, è possibile controllare e tenere traccia delle prenotazioni e delle liste di attesa.

Inoltre, un sistema POS e un sistema di visualizzazione posteriore della cucina rendono il processo di ordinazione più agevole e più efficiente. Il sistema POS consente al server di inserire l'ordine di un cliente e registrare le transazioni tramite un tablet. L'ordine può quindi essere inviato direttamente al sistema di visualizzazione della cucina, sostituendo i foglietti di carta con gli ordini dei clienti che possono essere facilmente persi e confusi.

Mentre i metodi di assistenza tradizionali funzionano, soluzioni tecnologiche innovative consentono al settore della ristorazione e dell'ospitalità di offrire uno standard di servizio più elevato che fa appello alla domanda dei consumatori, prima, durante e dopo la loro visita. Le soluzioni digitali interne creano un funzionamento più efficiente migliorando al contempo l'esperienza del consumatore. Cosa ne pensi? La tecnologia delle app è la chiave per il futuro del tuo successo?