Linee guida per l'esecuzione di audit antifrode in A / P e appalti

PANORAMICA

I cicli di acquisto e contabilità fornitori creano una moltitudine di dati che possono essere analizzati e testati per determinati elementi di possibili frodi. Contabilità fornitori è considerato il "libretto di assegni" dell'organizzazione e crea quindi un'area che senza un adeguato ambiente di controllo può essere maturo per le frodi. Le organizzazioni di controllo interno hanno la capacità di spendere risorse per analizzare i dati che escono dal processo per consentire all'organizzazione di sentirsi a proprio agio che i controlli sono in atto e funzionano correttamente o che potrebbero esserci frodi. Esistono modi semplici per analizzare grandi volumi di dati provenienti dal pagamento delle fatture. Comprendere i dati è il primo passo verso la conoscenza di cosa cercare. Il corso impiegherà un po 'di tempo a discutere l'uso di Audit Control Language (ACL) e come questo strumento e altri strumenti simili (IDEA) siano utili nell'analisi dei dati di contabilità fornitori e acquisti.

PERCHÉ DOVREI PARTECIPARE

Con una maggiore consapevolezza delle frodi e dei costi continui per le organizzazioni, assumere un atteggiamento proattivo nello svolgimento degli audit antifrode in Acquisti e Contabilità è fondamentale per la maggior parte delle organizzazioni. Secondo l'Associazione dei Certified Fraud Examiners (ACFE) "Rapporto alle nazioni sulle frodi e sugli abusi professionali", pubblicata nel 2012, prevedeva che il 5% delle entrate di un'organizzazione venisse meno alle frodi. Questo corso ti fornirà una comprensione di base della frode, analisi dei dati differenti che possono essere utilizzate, conti proattivi da pagare esempi antifrode di recensioni che possono essere condotte e diversi test di analisi dei dati che possono essere eseguiti. Qualche conoscenza e uso di ACL o IDEA è suggerito ma non richiesto.

AREE COPERTE

OBIETTIVI FORMATIVI

Ottieni una chiara idea di come eseguire audit antifrode nel ciclo di acquisto / contabilità fornitori. Conoscere anche l'uso di Audit Control Language (ACL) e il modo in cui questo strumento e altri strumenti simili (IDEA) sono utili per analizzare i dati dei pagamenti e dell'acquisto dei conti.

CHI BENEFICERÀ

SPEAKER

Marna Steuart è nel settore dell'audit da oltre vent'anni. La sig.ra Steuart ha iniziato la sua carriera con una società Big Four come revisore esterno, poi come auditor interno in diverse capacità in diversi settori. La signora Steuart ha ottenuto la sua licenza Certified Fraud Examiner nel 2007 ed è stata la principale investigatrice di frodi per cinque anni presso una grande azienda di servizi pubblici. Era responsabile per l'esecuzione e l'aggiornamento della valutazione del rischio di frodi su base annuale e conducendo oltre cinquanta indagini interne di frode durante il suo tempo presso questa organizzazione.