Comunicazione un settore in continua evoluzione

Con il costante sviluppo dei social network, dei cellulari di prossima generazione, del web in generale e di tutti i mezzi di comunicazione che caratterizzano l'epoca in cui viviamo, non possiamo non affermare che la comunicazione, in tutte le sue forme, ha un ruolo sempre più importante in tutti i campi della nostra vita, dal lavoro alla vita privata. Non stupisce che gli esperti di comunicazione si siano moltiplicati negli ultimi anni, come nel caso dei servizi di assistenza ai clienti e dei mediatori, ad esempio, ruoli tutti diversi tra loro ma che hanno una comunicazione come base comune.

Certamente la comunicazione è sempre stata un bisogno umano. Con il passare del tempo è cambiato e ha assunto nuove forme anche grazie a diversi strumenti, e nel corso della loro storia gli uomini sono stati in grado di migliorare le loro capacità comunicative in vari modi: prima di tutto con la comunicazione verbale, che ci distingue da tutti gli altri specie viventi, quindi con l'origine della scrittura e di tutte le forme di comunicazione che si sono sviluppate nel tempo, dall'arte al cinema, dal giornalismo alle e-mail. Scrivere la storia della comunicazione umana, mettendo in evidenza anche solo i passaggi essenziali di questa evoluzione, sarebbe piuttosto difficile, soprattutto se si considera che la comunicazione è in costante sviluppo e cambiamento, soprattutto negli ultimi anni. Perché è vero che la comunicazione è sempre stata una caratteristica importante nella vita umana, ma è anche vero che nell'epoca e nella società in cui viviamo l'attenzione della gente sulla comunicazione, in tutte le sue varianti, sta diventando sempre più forte. Il successo ottenuto dalle facoltà di comunicazione, dai master e dai corsi offerti dalle università e da altre associazioni è solo una prova dell'importanza che la comunicazione sta acquisendo, non solo come bisogno umano, ma anche come soggetto da esaminare e studiare, un argomento che richiede l'intervento di figure specializzate e competenti, esperti che possano trattare questo tema e studiarlo in tutte le sue componenti.

Ma hai solo bisogno di guardarti intorno per capire che la comunicazione, o almeno il tentativo di comunicare, sta diventando un problema quotidiano per la maggior parte di noi. La crescente richiesta di esperti di comunicazione, da specialisti di pubbliche relazioni a consulenti di comunicazione, ne è certamente una prova, ma ancor più significativa è quella di evidenziare il proliferare di diversi e più avanzati mezzi di comunicazione. I mezzi di comunicazione si sono moltiplicati e sono sempre più diffusi rispetto a un passato che non è così remoto soprattutto grazie al web, che dà alle persone la possibilità di rimanere in contatto con il resto del mondo in modo rapido e accessibile. Oltre ai nuovi media, e-mail, facebook, twitter e altri tipi di blog e social network, esistono ancora i "vecchi" mezzi di comunicazione come giornali, TV, radio, in una sorta di bombardamento mediatico che non ha eguali nella storia. Tuttavia, va sottolineato che avere molti media a tua disposizione non significa automaticamente che sei in grado di comunicare, né che puoi farlo in un modo reale. Perché è vero che le possibilità di comunicare sono aumentate, ma è anche vero che spetta a ciascuno di noi utilizzare questi media per stabilire contatti reali e non solo virtuali con altre persone.