multipla

Combinazione di terapia di liberazione e impianto di cellule staminali per i pazienti con sclerosi multipla

L'insufficienza venosa cronica cerebrospinale (CCSVI), o la restrizione patologica della scarica del vaso venoso dal SNC sono state proposte da Zamboni, et al, come aventi una relazione correlativa con la sclerosi multipla. Da un punto di vista clinico, è stato dimostrato che le vene giugulari ristrette in un paziente con SM, una volta allargate, influenzano i sintomi di presentazione della SM e la salute generale del paziente. È stato anche notato che queste stesse vene una volta trattate, restenose dopo un certo periodo nella maggior parte dei casi. Perché le vene restenose sono speculative. Un'intuizione, sviluppata attraverso l'osservazione pratica, suggerisce che ci sono lacune nel protocollo terapeutico come è attualmente praticato. In generale, la terapia CCSVI si è concentrata sul trattamento diretto del sistema venoso e delle vene stenotiche. Molti altri fattori che influirebbero in modo naturale sul recupero delle vene hanno ricevuto molto meno considerazione.

Perché dovresti passare alla dieta a basso contenuto di grassi?

Se si desidera condurre una vita più sana, si consiglia vivamente di passare a una dieta povera di grassi. Si concentra sulla scelta di un olio da cucina più sano e prendendo una colazione più sana, seguita da controllare i grassi e il numero di calorie che si prendono ogni giorno. Ci sono molti benefici per la salute di prendere una tale dieta, tra cui la perdita di peso e un sistema cardiovascolare più sano.

Corso evolutivo della SM Comprensione della prognosi della sclerosi multipla

Negli ultimi anni ci sono stati molti progressi nella comprensione della storia naturale e del decorso della malattia, delle sue forme cliniche e dei fattori prognostici clinici, biologici, genetici e di neuroimaging. La sclerosi multipla è una malattia neurologica che si divide in due forme cliniche: epidemie e progressione. Sulla base di questi due aspetti, differenziamo quattro tipi di SM. Tuttavia, il decorso e la prognosi per ciascun paziente sono diversi poiché ogni paziente può avere sintomi diversi.

Il trattamento Then And Now Of Als e il beneficio della terapia con cellule staminali

La SLA o la sclerosi laterale amiotrofica colpisce il sistema nervoso di una persona e indipendentemente dalla serie di studi condotti, la causa alla base dello sviluppo di questo disturbo è ancora un enigma. I motoneuroni iniziano a degenerare mentre la SLA progredisce e ciò avviene nel cervello e nel midollo spinale. Il risultato è la difficoltà nel movimento e altri sintomi correlati, che possono rendere la vita quotidiana difficile per i pazienti.